Azione A

Esperienze brevi di apprendimento in situazione lavorativa

La finalità dell’azione è duplice: da una parte favorire le scelte professionali (lavorative o di prosecuzione degli studi) degli allievi orientandoli attraverso il contatto diretto con il mondo del lavoro; dall’altra aumentare le opportunità di contatto fra il contesto scolastico e le realtà produttive della regione Lazio per incrementare l’acquisizione di competenze più specialistiche.

L’azione consiste nella realizzazione di percorsi formativi aggiuntivi rispetto a quelli ordinari del percorso di studi, di introduzione al mondo del lavoro con il coinvolgimento di esperti dei settori lavorativi prescelti in linea con i contenuti formativi del percorso scolastico, che prevedano anche la cooperazione tra scuola e aziende.

I percorsi devono avere una struttura flessibile e si articolano in periodi di formazione in aula, che le istituzioni scolastiche progettano e attuano definendo le risorse umane coinvolte, tempi e modalità, e in momenti di apprendimento in contesto aziendale da realizzarsi con modalità differenti che possano includere brevi visite in ambiente lavorativo, osservazione diretta della pratica lavorativa ecc.

I percorsi di apprendimento possono anche concretizzarsi attraverso la realizzazione di laboratori digitali, ovvero laboratorio in grado di operare sulla base di collaborazioni anche a distanza ed elaborare progetti in forma digitale.

Gli elementi caratterizzanti la realizzazione dei percorsi devono essere:

  • l’individuazione dei risultati di apprendimento, condivisi dalla scuola e dal mondo del lavoro, che il percorso si propone di far acquisire
  • la centratura sui bisogni di apprendimento dei singoli studenti e la coerenza con il percorso di studi ordinario
  • l’attenzione a progettare e pianificare le azioni formative così che le diverse esperienze – a scuola e in azienda – concorrano con la massima efficacia a produrre i risultati desiderati
  • il perseguimento degli obiettivi di apprendimento previsto in modo coerente nei contesti diversi (scuola-lavoro)

Per ciascun percorso attivato è fatto obbligo per l’istituzione scolastica di designare un docente in qualità di tutor didattico, con il compito di assistere e guidare gli studenti che partecipano ai percorsi e di verificarne il corretto svolgimento e assicurarsi la presenza di un tutor aziendale per il raccordo delle finalità formative dell’intervento da perseguirsi anche nei momenti svolti in azienda.

Destinatari delle attività sono gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado della regione Lazio.

Gli interventi possono riguardare sia scuole pubbliche che paritarie. I percorsi dovranno essere programmati in tempi e con modalità idonee a garantirne la piena fruizione da parte degli studenti.

You are donating to : Greennature Foundation

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...